Le migliori piattaforme di affiliazione

Le piattaforme di affiliazione per quantità di entrate che possono generare possono sicuramente diventare per un possessore di siti e blog un telelavoro e un lavoro da casa.

Gli ultimi dodici mesi non hanno sancito grosse novità, quello che ho potuto constatare è che alcune piattaforme si sono un po’ rinnovate, altre hanno avuto un calo.

piattaforme di affiliazione

Fra le piattaforme di affiliazione in crescita c’è sicuramente Zanox che proprio da poco tempo si è rinnovata e non solo dal punto di vista grafico, molti i programmi in più che vanno a ricoprire pressoché tutte le categorie. E’ stato inoltre lanciato un nuovo marketplace che permette di aumentare i rendimenti di Publisher e Advertiser.

Con l’avvento dei giochi casinò con licenza AAMS va tendenzialmente a sparire quello che è stato per anni un riferimento nell’ambito delle affiliazioni per casinò online, sto parlando di Europartners, che continua promuovere esclusivamente Marchi senza licenza AAMS. La cosa ovviamente nell’ambito italiano non è il massimo e i webmaster stanno migrando rapidamente altrove. Del resto i Marchi con licenza AAMS si trovano in quasi tutte le piattaforme di affiliazione, la stessa Zanox ne propone molti con retribuzioni decisamente interessanti.

SprinTrade che da sempre è stata uno delle mie piattaforme di affiliazione preferite, perde ai miei occhi diversi punti; sempre puntuali i pagamenti, ma non sono stati risolti i problemi delle campagne che vengono lanciate e scadono dopo pochi giorni, alle volte anche dopo poche ora senza nemmeno un avviso. Altro fattore negativo è l’implementazione di campagne di prodotti ambigui come software gratuiti e abbonamenti tramite cellulare per scaricare programmi di diversa tipologia. Di positivo c’è però anche qualcosa come ad esempio le tante campagne sui videogames online e i browser game e alcune interessanti proposte pubblicitarie in CPM.

Come dicevo non ci sono state forti tendenze e grosse novità nelle affiliazioni, ciò che rimpiango delle piattaforme di affiliazione italiane è di non avere degli affiliate manager attivi, in genere operano solo con chi guadagna molto lasciando allo sbaraglio coloro che guadagnano poco. Ho avuto spesso a che fare con affiliate manager di compagnie straniere, di giochi, browser game, forex e molto altro e ho potuto constatare che sono di un livello nettamente superiore, sia come preparazione che come tipologia di approccio con i webmaster, sempre attenti e attivissimi con tutti.

Chiudi il menu