White Labelling

Il termine “White Labelling” è stato utilizzato nel commercio al dettaglio per indicare tutti quei tipi di prodotti senza marchio che le case produttrici vendono alle aziende di distribuzione.

Un esempio sono i prodotti venduti nei supermercati che hanno lo stesso marchio del supermercato. Il venditore compra un prodotto”in bianco” ed è libero di mettere la propria etichetta sopra facendolo suo.

Lo stesso termine “White Labelling” viene usato adesso anche su internet. Esistono aziende che forniscono tutti gli strumenti per integrare nel tuo sito i prodotti fatti da loro, grafica, database, script etc..A te non resterà che implementare nel tuo sito gli strumenti, occuparti della pubblicità e di incrementare le visite.

Generalmente i fornitori di servizi “White Labelling” distribuiscono gli strumenti gratuitamente per poi rilevare una percentuale degli introiti delle vendite generate dal tuo sito.
In questo modo gli investimenti iniziali si ridurranno al solo acquisto del dominio, del servizio hosting e di un’eventuale campagna pubblicitaria iniziale.

Leggi tutti gli articoli nella categoria White Labelling