Sondaggi retribuiti seri pagati su Paypal – I migliori del 2018

0
945
sondaggi-retribuiti-seri-pagati-paypal

E’ giunto finalmente il momento di scoprire quali sono i sondaggi retribuiti seri pagati su Paypal del momento. Come abbiamo detto spesso non tutti i sondaggi retribuiti sono pagati su Paypal sono pagati su Paypal, alcuni panel scelgono di retribuire con dei premi a scelta. Questi panel hanno delle apposite sezioni dove raccolgono l’elenco dei premi riscattabili raggiunta una soglia adeguata di punti. Spesso in queste sezioni si trovano anche dei buoni acquisto per supermercati oppure per i principali store online come ad esempio Amazon. Molti di voi non saranno però interessati ai premi, ma preferiranno essere pagati su Paypal, del resto la scelta è comprensibile, infatti una volta che saremo stati pagati su Paypal potremo disporre del denaro nella maniera che riteniamo più opportuna. Addirittura potremo trasferire il denaro da Paypal a carta prepagata oppure sul nostro conto corrente. Purtroppo i sondaggi retribuiti seri pagati su Paypal non sono moltissimi, per i gestori dei panel infatti risulta dal punto di vista burocratico molto più semplice offrire dei premi anziché del denaro, ma non dobbiamo scoraggiarci perchè esistono comunque alcune possibilità.

Al momento l’unica alternativa, se vogliamo essere pagati in denaro, è ricevere il compenso tramite assegno come fanno ancora alcuni popolari panel.

Sondaggi retribuiti seri pagati su Paypal – elenco

Sotto vi proponiamo un elenco aggiornato dei migliori sondaggi retribuiti seri pagati su Paypal. A questi abbiamo aggiunto anche alcuni che implementano metodi di pagamento alternativi, ma comunque in denaro come ad esempio tramite assegno.

sondaggi-remuneratiGlobalTestMarket – E’ un agenzia attiva oramai da tantissimi anni, invia mediamente sondaggi che vengono retribuiti dai 0,50€ ai 2,00€. Per ogni questionario portato a termine vengono assegnati dei punti i MarketPoints convertibili poi in denaro quando ne avremo accumulati 1000 e pagati su Paypal. GlobalTestMarket è indubbiamente uno dei migliori panel come frequenza di invio di sondaggi e serietà.
ISCRIVITI SUBITO
centro-di-opinioneCentro di Opinione – Panel italiano molto interessante, uno dei punti forza è indubbiamente il Payout, non dovremmo aspettare di aver accumulato tantissimi punti per poter richiedere il pagamento, basteranno solo 2,50€ e potremo ricevere il denaro sul nostro Paypal.
ISCRIVITI SUBITO
may-survery-sondaggiMy Survey – Altro panel molto attivo sul mercato, al momento è indubbiamente uno dei più popolari. Fra i punti di forza la possibilità di scegliere se essere pagati su Paypal oppure se essere ricompensati in buoni acquisto. Al momento i buoni vengono rilasciati per Amazon, La Feltrinelli, Ikea e molti altri negozi.
ISCRIVITI SUBITO
hivingMyiyo – Panel internazionale, che offre la possibilità di essere pagato su Paypal. Oltre ai sondaggi è possibile guadagnare invitando altri amici ad iscriversi alla piattaforma. Il panel funziona anche come community potendo aggiungere amici, inviare messaggi e condividere foto.
ISCRIVITI SUBITO
hivingOpinion Surveys – Panel internazionale, che offre la possibilità ti testare prodotti che rimarranno vostri e di partecipare a sondaggi di opinione.
ISCRIVITI SUBITO
hivingBeRuby – Attivo oramai da moltissimi altri offre non solo sondaggi, ma anche un ottimo sistema di cash back, oppure la possibilità di guadagnare visitando degli sponsor.
ISCRIVITI SUBITO
hivingMarketAgent – Ottimo panel, paga non solo su Paypal al raggiungimento di solo 1€, ma anche su Skrill. Al momento della registrazione regala 150 punti, che corrispondono ad 1,50€. Per ogni sondaggio paga da 10 a 250 punti.
ISCRIVITI SUBITO
hivingRewardingways – Occorre un minimo di dimestichezza con l'inglese, ma oltre ai sondaggi offre numerosi altri modi per guadagnare, ad esempio guardando dei video, oppure cliccando su dei banner pubblicitari. Il pannello di controllo è in inglese, tuttavia i sondaggi sono anche in italiano. Sicuramente uno dei più redditizi.
ISCRIVITI SUBITO

Essere pagati di più con più sondaggi

Uno dei limiti dei panel dei sondaggi pagati è indubbiamente il numero mensile di sondaggi a cui si viene invitati. Spesso infatti ogni panel invia pochi sondaggi e raggiungere la soglia di pagamento diventa piuttosto lungo. Esistono però alcuni modi per aggirare il problema. Il primo consiste nel tenere aggiornati i propri dati sui relativi panel. Ogni sito di sondaggi infatti ci chiederà alcune nostre informazioni, se non le teniamo aggiornate riceveremo meno inviti. Altro modo per ricevere più questionari è di rispondere sempre in maniera corretta. I panel infatti hanno degli algoritmi e delle domande tranello se rispondiamo a caso verremo scoperti e ci invieranno meno inviti. Infine l’ultimo consiglio è quello di iscriversi a tutti i panel di sondaggi remunerati pagati su Paypal. Il motivo è estremamente semplice e direi BANALISSIMO se su un Panel avremo il pagamento due volte l’anno iscrivendosi a 6 panel riceveremo mediamente il pagamento una volta al mese. Sembra ovvio no? Sotto un elenco ti tutti i consigli utili per guadagnare di più e non perdere nemmeno un sondaggio.

  • Controlla periodicamente la cartella spam, spesso le email con gli avvisi finiscono lì.
  • Iscriviti ad almeno 6 panel. In questo modo con il tempo riuscirai a riscuotere regolarmente, anche tutti i mesi.
  • Compila minuziosamente il tuo profilo.
  • Rispondi sempre sinceramente ai sondaggi e alle domande contenute.
  • Appena ti arriva la mail con l’invito avvia subito il questionario, poi se non hai tempo lo completerai più tardi, ma almeno avrai confermato la partecipazione.
  • Considera l’iscrizione anche ai panel che non pagano in denaro, alcuni permettono di prendere buoni spesa nei grandi supermercati, quindi alla fine non c’è differenza.

Come si compilano i sondaggi retribuiti su Payal

Compilare i sondaggi è semplicissimo, invito ci arriverà per email, non dovremo fare altro che cliccare sul link che ci sarà nella mail, accedere al nostro pannello di controllo ed iniziare il questionario. Non è necessaria alcuna competenza ed è possibile mettere in pausa il nostro lavoro tutte le volte che vorremo.I questionari si compilano mediamente tra i 10 e i 30 minuti. Al termine ci verranno accreditati in genere dei punti convertibili in denaro e pagati su Paypal.

Vediamo inoltre alcuni importanti consigli per evitare errori che potrebbero portare alla chiusura del vostro account e quindi alla perdita del denaro accumulato. Ovviamente alcuni consigli sono generici vi invito a leggere il regolamento sul sito del panel.

  • Spesso è consentito un solo account a famiglia, controllate il regolamento prima di farne due se accedete da due account diversi dal medesimo IP potrete essere
  • Alcuni panel permettono l’accesso solo da determinati paesi se non siete momentaneamente in Italia potrebbe non essere consigliato partecipare ad un sondaggio.
  • Non utilizzare VPN e accessi tramite server Proxy.
  • Rispondete in maniera onesta alle domande e mai casualmente.

Quanto si può essere pagati mediamente con i sondaggi d’opinione

Con i sondaggi pagati su Paypal certo non ci arricchiremo e sicuramente non possiamo dire che si tratta di un lavoro da casa, ma piccole soddisfazioni potremo senza dubbio togliercele. In genere un sondaggio viene pagato  da 1€ a 5€. Tutto dipende dalla difficoltà nel reperire le persone giuste per il sondaggio e dalla sua lunghezza. Il numero di sondaggi che invia ogni panel è molto variabile, alle volte ne inviano diversi al mese, mente in alcuni periodi ne arrivano pochi. Per questo motivo è consigliabile iscrivervi a tutti i panel segnalati, in quanto con uno solo difficilmente potrete togliervi delle soddisfazioni. I panel segnalati sono stati tutti testati e per ognuno di questi abbiamo ricevuto almeno un pagamento. Ovviamente non possiamo garantire in anticipo che sarà sempre così e che da un momento all’altro smettano di pagare. Sicuramente dietro alcuni di questi come ad esempio IPSOS o GlobalTestMarket ci sono grandi aziende che operano da leader nel settore da moltissimi anni.

Per ulteriori dubbi o per approfondire l’argomento vi consiglio anche la visione del video riportato qui sotto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here