Ottimiziamo Prelinker e aumentiamo i guadagni e iscritti

0
978
aumentare-guadagni-prelinker

Tempo fa ho pubblicato un articolo su come guadagnare con gli incontri ed in particolare vi ho proposto il white labelling di Prelinker. A distanza di tempo ho notato con piacere che molti hanno seguito il mio consiglio e si sono iscritti al servizio indicato. Quello che però mi ha lasciato sbigottito è che mentre alcuni hanno iniziato a guadagnare e anche bene, altri non sono riusciti ancora a guadagnare un solo centesimo. Questo fatto mi ha rattristato non poco anche perchè indica un mio doppio fallimento.

  1. Essendo miei affiliati se voi non guadagnate non guadagno nemmeno io.
  2. Ho consigliato un servizio sbagliato, facendovi perdere tempo e perdendo io stesso di credibilità.

Ho deciso quindi di darvi alcune indicazioni su come rendere più efficiente l’affiliazione con Prelinker, consigli nati dall’esperienza, in pratica vi dirò come ho fatto io e ha funzionato.

Come ho detto Prelinker consente di avere preinstallato un sito di incontri completamente funzionante e personalizzabile nell’aspetto. Tutto ovviamente gratis. La gestione del sito non è a carico nostro, ma di Prelinker, il nostro unico lavoro è quello di portare iscritti al sito. Per ogni nuovo iscritto ci verrà assegnato un compenso che sarà poi pagato mensilmente sul nostro conto corrente da Prelinker. Quindi non dovremo fare assistenza, occuparci dei clienti e soprattutto il nostro sito di incontri sarà già popolato di iscritti.

Il sito che offre Prelinker anche se completo e funzionale ha di per se delle pecche, non è aggiornabile nei contenuti e lavora automaticamente, in più può essere modificato solo in minima parte rendendo difficile la sua ottimizzazione sui motori di ricerca.

Occorre quindi aggirare il problema. Ho acquistato un dominio con hosting e ho installato un CMS, WordPress. In pratica ho creato un sito che tratta di incontri gratis. Ho inserito un pò di articoli e di contenuti originali e ho cercato di aggiornare frequentemente il sito. Dalla home page e ben in evidenza ho messo i collegamenti al mio sito Prelinker recensendolo come meglio potevo. Quando sono cominciate ad arrivare le visite automaticamente sono cominciati gli iscritti e poi i guadagni.

Considerate che Prelinker offre anche tanti strumenti da integrare nel sito che creerete come ad esempio i box per l’iscrizione.

Se non volete acquistare un dominio o pensate sia tutto troppo complicato potrete aprire un blog gratis su Blogspot o WordPress.com. Il vostro blog sarà generato automaticamente e tutto quello che dovrete fare sarà inserire articoli interessanti ed originali.

Ancora una volta tengo a sottolineare che per crearsi una rendita con internet servono: applicazione, costanza, studio e pazienza, ma alla fine i risultati arrivano!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here