DreamsTime – guadagnare vendendo foto

Una delle opportunità più importanti che sono arrivate da internet è quella di guadagnare vendendo foto. I tantissimi grafici e sviluppatori web che lavorano sia su internet, che per la stampa necessitano di un gran numero di fotografie. Pensate ad esempio ai tanti slideshow che sono nei siti, nei post dei blog, sui volantini, le brochure ecc. Per questo motivo sono nate tantissime piattaforme che fanno da tramite tra i fotografi e coloro che necessitano di fotografie creando l’opportunità di guadagnare vendendo foto. L’utilizzo delle piattaforme per vendere foto è decisamente semplice, basta iscriversi, ovviamente gratuitamente e compilare il proprio profilo ed inviare i propri scatti. Una volta approvati saranno online e tutte le volte che saranno acquistate dagli utenti della piattaforma riceverete una percentuale. Non pensate che sia facile farsi approvare le foto. Le piattaforme sono in genere molto selettive, oltre alla qualità che deve essere almeno semi professionale controllano il soggetto, se può essere interessante e rivendibile. Fiori, piante, giardini, tramonti in genere vengono scartati, mentre sono molto apprezzate foto con persone che lavorano, ambienti di lavoro ecc.

Le piattaforme di “Stock Images” a cui iscriversi sono moltissime, in questo articolo vedremo nello specifico Dreamstime, una delle prime ad arrivare sul mercato. Il pannello di controllo è disponibile anche in italiano.

guadagnare vendendo foto – La piattaforma Dreamstime

Royalty Free Images

Descrizione: DreamsTime è una società che si occupa di compra-vendita online di fotografie ed illustrazioni grafiche. La linea di lavoro è semplice si tratta di inscriversi al sito e una volta entrati nel nuovo account inviare le proprie fotografie e/o illustrazioni grafiche. Entro un certo lasso di tempo se saranno ritenute idonee verranno pubblicate e ogni volta che saranno scaricate dagli utenti vi sarà accreditata una certa percentuale dei guadagni. Il pannello di controllo è disponibile anche in italiano.

Più in dettaglio: Le immagini dovranno avere una risoluzione di almeno 3 mpixel, oramai quasi tutte le fotocamere digitali hanno la possibilità di eseguire scatti a questa risoluzione.

Inviare le immagini
è semplicissimo, dal pannello di controllo del proprio account basterà selezionare Menagement Area –> Upload Images , i più esperti potranno utilizzare anche un comodo FTP.

Inutile dire che la selezione è molto rigida ed è ottimizzata per massimizzare le vendite, prima di inviare le vostre creazioni pertanto vi consiglio di guardare con attenzione un pò del materiale già pubblicato per capire quali tipi di soggetti sono preferiti dal team di dreamstime.com

Se nelle vostre foto ci sono persone riconoscibili è obbligatorio farli firmare la liberatoria. Potete trovare un esempio di liberatoria da scaricare direttamente del vostro pannello di controllo.

Una volta inviate le foto dovrete andare qui Unfinished files e ad ognuna di esse dare un titolo, una breve descrizione, associare tre categorie e almeno dieci parole chiave o tag che serviranno agli utenti per trovarle tramite ricerca. A questo punto il grosso del lavoro sarà finito non dovrete fare altro che aspettare l’eventuale approvazione dei vostri lavori (da pochi giorni a qualche settimana) sarete comunque avvisati per e-mail iniziare a guadagnare. Iscrizione


Iscrizione DreamsTime.com

Consigli per aumentare le vendite di foto

Provo a darvi alcuni consigli per poter incrementare le vostre vendite e guadagnare vendendo foto. Vediamo di fare un breve riassunto.

  • Le foto devono essere di qualità.
  • Le foto devono essere scattate con apparecchiature professionali.
  • I soggetti non devono essere banali.
  • A meno di uno scatto favoloso lasciate perdere soggetti naturali il web è pieno e se ne trovano anche di gratuite.
  • Più è complesso il soggetto meno concorrenza avrete, fare la foto al tramonto o ad un fiore possono farlo tutti, andare in un cantiere e fare uno scatto ad alcuni macchinari particolari nel momento in cui operano è più complesso, richiede più tempo e permessi, ma avrete uno scatto più interessante e più raro.
  • Spesso le foto vengono utilizzate da web designer per fare siti di aziende, pensate a soggetti che fanno riferimenti ad ambienti di lavoro.
  • Ricordate sempre che non state vendendo arte ma degli strumenti che serviranno a chi lavora.
Chiudi il menu